Categorie
Notizie

Nuovi VOUCHER SCUOLA 2020-2021



Categorie
Notizie

Lezioni di alfabetizzazione Rete 7 Piemonte

Si rende nota l’iniziativa del CPIA2 di Torino riguardo un ciclo di
lezioni di letto-scrittura attraverso il mezzo televisivo messo a
disposizione da Rete 7 Piemonte, visibile, oltre che sui canali 12 e 110
del digitale terrestre, anche in streaming sul sito di Rete 7 Piemonte
www.rete7.it  e su youtube.

Informazioni dettagliate sul programma sono reperibili al seguente link:
http://www.cpia2-torino.it/

Le lezioni si rivolgono soprattutto ad adulti e giovani-adulti che
frequentano i percorsi dei CPIA, e agli studenti delle scuole in carcere.
Il PRAP ha verificato la possibilità di ricezione di Rete 7 Piemonte
negli Istituti penitenziari, fornendo istruzioni all’area educativa.

L’USR per il Piemonte e il PRAP supportano quest’iniziativa e invitano i Dirigenti ad individuare modalità organizzative per realizzare, anche
tramite tale canale, un percorso formativo che porti all’acquisizione
delle competenze, finalizzata all’esame conclusivo del I periodo didattico
del primo livello.

Categorie
Notizie

Lezioni sospese fino al 3 maggio 2020

Le lezioni e l’apertura al pubblico degli uffici “in presenza” sono sospesi fino al 3 maggio 2020.

Categorie
Notizie

Test lingua italiana Prefettura

A causa dell’emergenza coronavirus i test di lingua italiana – livello A2 per il Permesso di Soggiorno (Prefettura) sono momentaneamente sospesi.

Categorie
Notizie

Buona Pasqua

Categorie
Notizie

Lettera del Dirigente scolastico agli studenti

… alle studentesse, alle famiglie dei minori,
ai responsabili delle associazioni e degli enti convenzionati
e in generale a tutti gli utenti dei nostri servizi

Categorie
Notizie

Dispositivi digitali in comodato d’uso a sostegno della Didattica a Distanza

In attuazione del Decreto del Ministro dell’Istruzione n. 187 del 26 marzo 2020, si comunica che il CPIA 2 AL mette a disposizione strumenti digitali individuali agli studenti con necessità per la migliore e più efficace fruizione della didattica a distanza.

Gli strumenti digitali saranno concessi, su domanda dell’interessato (per gli studenti maggiorenni) o del legale rappresentante (per gli studenti minorenni) in base a criteri di merito e di necessità, fino ad esaurimento delle disponibilità.

I destinatari saranno contattati direttamente dal personale dell’Istituto, al fine di concordare la stipula del contratto e il contestuale ritiro del dispositivo.